Slide background

Scegli la tua passione,
vivila e condividila.

Assessorato Politiche Giovanili, Biblioteche, Pubblica Istruzione

Nicola MARINI
Nicola MARINISindaco di Albano Laziale

› LEGGI TUTTO

Mi auguro possiate partecipare numerosi, per condividere momenti di confronto e ascolto. In essi risiede il miglior investimento per il futuro. Accogliamo con piacere il progetto Share Your Time, promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, Biblioteche e Pubblica Istruzione. Albano si conferma una Città che crede e investe sui giovani. In particolar modo, attraverso questo progetto, si vuole ampliare la nostra offerta per i ragazzi organizzando corsi e laboratori gratuiti che vertono su diversi ambiti, con l’auspicio che Share Your Time diventi un punto di riferimento all’interno dell’intero territorio dei Castelli Romani.

Alessandra ZEPPIERI
Alessandra ZEPPIERIAssessora Politiche Giovanili, Biblioteche, Pubblica Istruzione

› LEGGI TUTTO

Care ragazze e cari ragazzi, è con grande piacere e soddisfazione che vi presento un progetto pensato per voi, di cui siete i protagonisti e che vi vedrà impegnati in diverse attività. Share Your Time, è il nome che gli ho voluto dare per porre l’accento su due aspetti importanti della nostra vita: la condivisione e il tempo. Occupandomi delle Politiche Giovanili per il Comune di Albano Laziale ho la possibilità di confrontarmi con voi e ciò che emerge è un grande bisogno di stare insieme, di avere dei punti di riferimento civici facilmente riconoscibili e fruibili e avere la possibilità di impiegare positivamente il vostro tempo. È partendo da questi bisogni che ho costruito, anche grazie al contributo di associazioni e artisti, un programma molto ricco che vi offrirà ogni giorno un’opportunità diversa. Sono convinta che questo progetto sia un piccolo seme che darà bellissimi frutti. Il mio obiettivo, attraverso Share Your Time, è quello che voi possiate avere occasioni di incontro e di confronto, di divertimento e di crescita e, soprattutto, che possiate sentirvi parte della comunità in cui vivete e amare il vostro territorio

Rossana CLAPS
Rossana CLAPSResponsabile del servizio Politiche Giovanili

› LEGGI TUTTO

In qualità di Responsabile del Servizio Politiche Giovanili sono stata felice di realizzare tecnicamente, su input dell’Assessora Alessandra Zeppieri, un progetto che risponda alle esigenze dei giovani del territorio. Ritengo, infatti, fondamentale la premessa secondo la quale nell’attuale società, caratterizzata da una sempre maggiore complessità, l’informazione e la partecipazione attiva divengono essenziali per il processo di maturazione dei giovani. Il prodotto finale: il progetto Share Your Time è, quindi, il risultato di un processo complesso che mette in collegamento i giovani tra loro e li motiva ad essere partecipi attraverso possibilità formative e culturali che li rendano protagonisti e destinatari di espressioni artistiche di diverso tipo, in collaborazione con le varie realtà presenti sul territorio. Auspico la più numerosa partecipazione, certa che accogliere le esigenze dei giovani sia una sfida entusiasmante e fruttuosa per un avvenire migliore

Progetto

Parte la Terza Edizione di SHARE YOUR TIME, il progetto nato per i giovani del territorio di Albano Laziale, con un programma fitto di eventi e iniziative!! 

L’Assessorato alle Politiche Giovanili insieme all’Associazione Turistica Proloco di Cecchina, con la partecipazione di numerose associazioni e professionisti propone quest’anno un programma più ricco e articolato, con attività e percorsi finalizzati a creare momenti di ascolto, formazione, condivisione, confronto, svago, dove ognuno possa trovare il proprio spazio e coltivare – o sviluppare – i propri interessi.  

I giovani, di età compresa tra i 14 e 35 anni, potranno così scegliere tra ben 9 diversi Laboratori di Arti & Mestieri, completamente gratuiti, e una serie di eventi di socializzazione, svago e informazione che saranno realizzati in alcuni dei più belli e antichi palazzi della città tra cui Villa Contarini a Pavona, Villa del Vescovo a Cecchina, Chiesa delle Grazie e Palazzo Vespignani ad Albano.  

Il tutto coordinato da uno sportello InformaGiovani, con sede a Palazzo Savelli ad Albano, che rappresenta un punto di riferimento per i giovani del territorio sull’offerta formativa e culturale delle politiche giovanili.  

Il primo appuntamento di Share Your Time è fissato per il 26 luglio, nella piazza adiacente il Museo civico di Albano, con l’apertura istituzionale del progetto e l’avvio della manifestazione CastellinFestival, una 11 giorni di attività per bambini, laboratori, stand enogastronomici, dimostrazioni, e tanti concerti.  

Vi aspettiamo numerosi!!!!    

Nota: togliere il video e inserire la locandina di Castellinfestival.  

 

 

 

Il Comune apre i suoi luoghi storici e culturali ai giovani

Le Location: Tutte le attività di Share Your Time si svolgeranno in palazzi storici della città con l’obiettivo di farli diventare luoghi di aggregazione e scambio sia per i giovani che per la cittadinanza tutta. Saranno aperte per l’occasione:  

  • Sala Vespignani – Albano 
  • Chiesa delle Grazie – Albano 
  • Area alle spalle del Museo civico – Albano 
  • Sala interna della Biblioteca – Albano 
  • Palazzo Savelli – Albano 
  • Villa Contarini – Pavona 
  • Villa del Vescovo – Cecchina  

Attività

26 luglio 2018: ore 18:00 presso la Piazza del Museo Civico, viale Risorgimento: presentazione istituzionale del progetto Share Your Time 

26 luglio 2018: ore 19:00 presso la Piazza del Museo Civico, viale Risorgimento: inizio della manifestazione CastellinFestival, 11 giorni di iniziative, attività, eventi e concerti per tutte le età. Dalle 10 del mattino tutto il giorno, tutti i giorni, fino al 5 agosto 2018.   

Partecipa

Tante attività gratuite per i giovani tra i 15 ed i 35 anni residenti nel comune di Albano Laziale. I laboratori proposti sono a numero chiuso ed è indispensabile indicare nel modulo d’iscrizione l’età ed il comune di residenza. È possibile la partecipazione di coloro che hanno un’età e una provenienza territoriale diverse da quelle richieste dal progetto qualora non si raggiunga il numero massimo previsto

COMPILA IL MODULO

Le iscrizioni sono di nuovo aperte e si chiuderanno al raggiungimento del numero massimo di iscritti previsto, comunque non oltre il 26 febbraio 2017

Leggi l’informativa sul trattamento dei dati personali ex art. 13 D.lgs. 196/2003

Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali“) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.

Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti

1. I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità: partecipazione eventi promossi dal Comune di Albano Laziale sito in Piazza della Costituente, 1, 00041 Albano Laziale RM

2. Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: manuale e informatizzato

3. Il conferimento dei dati è  finalizzato all’inoltro di comunicazioni in merito agli eventi promossi dal Comune di Albano Laziale, per l’effetto il Suo eventuale  rifiuto impedirà la corretta esecuzione degli adempimenti organizzativi.

4. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione

Hai meno di 18 anni?

Se hai tra i 15 ed i 17 anni, fai compilare il modulo
di preiscrizione da uno dei tuoi genitori.

*Nome

*Cognome

In qualità di genitore o tutore legale del minore:

*Nome

*Cognome

*Età

*Comune

Spunta la/le attività a cui vuoi partecipare

 

 Teatro
 Chitarra
 Basso
 Percussioni
 Arti Circensi
 Learning by doing

 

*Email

*Telefono

Autorizzo il trattamento dei dati personali.*

Sei maggiorenne?

Compila il modulo sottostante per preiscriverti
ai laboratori del progetto Share your Time

*Nome

*Cognome

*Età

*Comune

Spunta la/le attività a cui vuoi partecipare

 

 Teatro
 Chitarra
 Basso
 Percussioni
 Arti Circensi
 Learning by doing

 

*Email

*Telefono

Autorizzo il trattamento dei dati personali.*

Albano Insieme

Un progetto di grande successo

Siamo pronti! Il 28 maggio si avvicina e ritornerà nelle strade e nelle piazze della nostra città una delle manifestazioni più amate dalle famiglie: Albano InSieme …in Festa!

La manifestazione rappresenta la punta dell’iceberg del Progetto Albano Insieme, organizzato dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione, giunto alla sua quinta edizione. Dall’inizio dell’anno scolastico il mondo dell’associazionismo e del volontariato, le Forze dell’Ordine e tantissimi altri soggetti attivi sul territorio si sono recati all’interno delle Istituzioni Scolastiche per aprire una finestra sul mondo ai nostri studenti e alle nostre studentesse.

Tanti i momenti di apprendimento e di condivisione che hanno visti protagonisti i nostri alunni che, in questi mesi, hanno anche lavorato sul Concorso Camminiamo Insieme, producendo centinaia di elaborati ispirati al bullismo e al cyberbullismo, al rapporto con i nonni, ai diritti civili, alla sicurezza stradale, agli incontri formativi e all’ingegno.

La manifestazione si aprirà alle ore 09:30 con la grande sfilata che partirà da Piazza Mazzini, a cui seguiranno tante attività e attrazioni gratuite per tutta la famiglia, da Viale Risorgimento a Piazza Pia, sino alle ore 19:30.

Edizione 2016

Guarda il trailer

Ringraziamenti edizione 2016

Alessandra Zeppieri | Assessore Politiche Giovanili, Biblioteche, Pubblica Istruzione - Città di Albano Laziale

Care amiche e cari amici,
a chiusura della quarta edizione del progetto Albano InSieme, voglio esprimervi il mio più sentito ringraziamento per aver aderito al progetto e partecipato alla giornata finale “Albano InSieme …in Festa!”. Albano InSieme è crescita, gioia e condivisione. Un progetto che porto avanti con grande passione perché credo che investire nell’istruzione e nell’educazione sia la strada più giusta per la crescita complessiva della nostra società e dei nostri studenti e studentesse. L’allegria che si respirava domenica 22 maggio tra le vie e le piazze della nostra Città non può che darmi una grande soddisfazione e mi convince, sempre di più, che Albano InSieme è un progetto di cui non possiamo fare a meno.

Ringrazio ancora una volta gli studenti e le studentesse che hanno aderito con entusiasmo al concorso “Camminiamo InSieme” e che hanno partecipato attivamente, già dalle prime luci del mattino, collaborando al fianco di docenti e genitori, a questo appuntamento finale.

Un sentito ringraziamento va anche alle famiglie, a tutti gli insegnanti e ai Dirigenti scolastici che, come sempre, hanno lavorato al fianco degli studenti, ma anche al nostro fianco.

È importante ricordare che al centro di tutto il progetto ci sono le relazioni e l’importanza che queste ricoprono nella Comunità. Relazioni che per Albano InSieme, sono cresciute di anno in anno e a cui se ne sono aggiunte delle nuove, creando una rete di legami vivace e solida.

Per la collaborazione e il contributo dato affinché questo meraviglioso progetto potesse realizzarsi ringrazio la Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia Di Finanza, il Corpo di Polizia Locale, il Comando dei Vigili del Fuoco, il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile, le Biblioteche comunali, l’Assessorato ai Servizi Sociali, i collaboratori del Progetto “Share Your Time” e tutte le associazioni e realtà locali – ASD Dojo Zen, Scout Albalonga 1° Federscout, Roberta e Orietta, In Medias Res, Circolo AllenaMenti, COSINT – Corpi Sanitari Internazionali, ASD Rugby Lanuvio, Polisportiva Sociale Castellinsieme Onlus, Polisportiva Comunale Volley Albano, Ludo Club, ASD Circo Svago, Associazione Scacchi & Cultura Pavona, Spazio Counseling, ARTEXPÒ Albano, Fondazione Giorgina Borgiani, Ippopotamo Felice, Associazione Promozione Sociale Km0, Cooperativa sociale Prassi e Ricerca Onlus, Associazione XV Miglio, La Goccia Magica, A.N.D.O.S. Onlus, ANPANA, Associazione La Colombina, Cecchina Multimediale Aps, Associazione Radioamatori Sezione Colli Albani, Gruppo DARMA, CRI – Comitato Locale Colli Albani, Associazione Gruppo Animalista dei Castelli Romani, AIPD – Associazione Italiana Persone Down, AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Chiara per i bambini del mondo Onlus, Humana People to People Italia Onlus, San Francesco Insieme per la Pace, CNGEI – Scout Sezione Ariccia, Cooperativa Progetto Solidarietà, Gialuma Onlus, le associazioni del Progetto promosso dal Liceo Classico Ugo Foscolo “Diversità, Alterità e Volontariato”, Centro Sociale Anziani Albano, CASAlzheimer – Centro Albano Sostegno Alzheimer, Il Colle Incantato, Libera Castelli Romani, Scuola di Amministrazione e Politica, AGESCI – Scout Albano 2, Moto Club Albano Laziale, Associazione Happy Horse, FCCR – Foto Club Castelli Romani, AmazingPhoto, Complesso Bandistico Comunale “Città di Albano” Cesare Durante, Scuola di musica e canto LaMusica, Associazione Culturale Musikè, Uguali Diversamente, Spirit Romanesc Onlus, Associazione culturale Make Noise, Associazione Culturale OIKOS, Moto Club Lupi Bianchi, ASA Latin Away, CESVIPE – Centro per lo sviluppo integrato della persona, Zoomarine, Spes Casa del Volontariato, gli artigiani e gli artisti del Mercatino del Libro e dell’Artigianto, il Mercato Contadino – Castelli Romani Km0.

Un ringraziamento speciale va alla Banca Carige che, grazie al suo contributo, ha dato ancora una volta concretezza alle nostre idee; a Coresi Srl, alla Pro Loco di Cecchina, al Comitato Festeggiamenti di Pavona e al Circolo Ricreativo Libertas che, come ogni anno, hanno dato il loro supporto indispensabile per la realizzazione della manifestazione; al Mercatino dell’Artigianato di Via A. De Gasperi, all’Associazione A.NA.CO.MI., al Centro Sociale Anziani Albano e ad Alleanza Assicurazioni per aver reso possibile la premiazione di moltissimi studenti e studentesse.

Grazie a tutti i membri della Giuria valutatrice del Concorso “Camminiamo InSieme” per l’ottimo lavoro svolto: Tito Gaudio, Roberta De Marco, Bruna De Felici, Massimiliano Fiori e Veronica Baldazzi. Si ringraziano Carolina Accolla, Lara Bernardi, Lorenzo Calafiori, Ilaria Caporossi, Giulia Cascioli, Giulia Fidanza, Luca Lo Porto, Beatrice Margutta, Sara Marroni e Chiara Monderna, studentesse e studenti del Liceo Classico Ugo Foscolo di Albano Laziale e del Liceo Statale James Joyce di Ariccia, per il sostegno dato ad Albano InSieme e alla progettualità dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione.

Un grande ringraziamento allo Staff di “Albano InSieme …in Festa!” Prima di tutto vorrei ringraziare i miei collaboratori, Claudia Del Pasqua e Tito Gaudio, per aver lavorato in maniera instancabile e con entusiasmo, insieme a me, al coordinamento di tutto il progetto; l’Arch. Roberta De Marco, per aver curato l’Editing e l’allestimento della manifestazione; l’Arch. Carla Zega, per la redazione del piano sicurezza; i Servizi Scolastici, Dott.ssa Mariella Sabadini e Sig. Massimo Anzillotti, e tutti gli Uffici del Comune di Albano Laziale, la Polizia Locale e il Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile, per l’ausilio fornito nell’organizzazione di “Albano InSieme …in Festa!”; Antonio Mammola, per gli impianti elettrici; DB Service, per l’impianto audio service; Denny Auto, per l’auto del film “Cars – Motori Ruggenti”; Tecnoselciati, per l’allestimento dei campi sportivi. Grazie anche a Salvatore e Antonio Tedone, Federica Pezzi e Paola Grandin per il grande aiuto pratico.

Donato Accogli | Per la Pro-Loco Cecchina

Ritrovare il valore di essere comunità, di fare rete, uscire dall’individualismo e dall’isolamento, insieme alla volontà di creare momenti aggregativi  importanti  sono gli elementi alla base di questo progetto, attraverso il quale si vuole ridare ai ragazzi la consapevolezza che il tempo è una cosa importante, di cui godere appieno e da dedicare alla propria crescita, perché troppo spesso i nostri giovani si sentono soli o non sanno come investire positivamente il loro tempo. Siamo felici di poter contribuire alla realizzazione di questo progetto perché riteniamo che il nostro territorio ne abbia bisogno! Quindi, partecipate, divertitevi, vivete e spendete bene il vostro tempo e condividetelo con gli altri.

Edizione 2017

Il nostro ringraziamento

Da pochi giorni si è conclusa la quinta edizione del Progetto Albano InSieme, terminato con la bellissima festa di domenica 28 maggio che ha visto accorrere ad Albano più di ventimila persone. Un progetto di tutti: delle Istituzioni, delle scuole, delle famiglie, delle Forze dell’Ordine, del mondo del volontariato e di tutte quelle realtà locali che hanno voluto condividere con noi gli obiettivi del progetto. Come detto dal palco “siamo una grande famiglia di amici e di amiche”, e questa bellissima famiglia che si è unita intorno ai valori dell’amicizia, della solidarietà, della condivisione, della legalità, della cittadinanza partecipata, dell’appartenenza al territorio, la voglio ringraziare tutta, perché ognuno ed ognuna di noi rappresenta un tassello fondamentale nella comunità di Albano InSieme.

Il primo ringraziamento lo devo al Responsabile della Segreteria Organizzativa di Albano InSieme, Tito Gaudio, che con grande impegno ed entusiasmo ha collaborato con me ogni giorno per la buona riuscita del progetto, senza risparmiarsi e curando nel dettaglio il coordinamento dell’organizzazione dell’evento finale. Per questo ultimo non posso non esprimere la mia più profonda gratitudine per l’Architetto Roberta De Marco, che ha curato l’editing della manifestazione, dando la sua disponibilità illimitata anche per tutta l’organizzazione complessiva.

Un ringraziamento particolare alla Dott.ssa Mariella Sabadini, Responsabile dell’Ufficio Scuola, che ha seguito con grande professionalità ed efficienza in questi mesi – affiancata dal Sig. Massimo Anzillotti che ringrazio per la disponibilità mostrata ed il lavoro svolto – l’evolversi del progetto e ha ricoperto la funzione di Responsabile della sicurezza durante la manifestazione finale.

Un grande ringraziamento all’Ufficio Stampa, nelle persone di Luca Faenza e Luca Priori, e a tutti gli Uffici del Comune di Albano Laziale, così come alla Volsca Ambiente e Servizi spa, per il fondamentale ausilio fornito nell’organizzazione della manifestazione.

Un ringraziamento a tutte le Istituzioni Scolastiche che hanno partecipato: Scuola dell’Infanzia Comunale via F.lli Cervi, Istituto Comprensivo Albano, Istituto Comprensivo Cecchina, Istituto Comprensivo Antonio Gramsci Pavona, Istituto Suore Oblate di Gesù e Maria, Istituto Leonardo Murialdo, Formalba Istituto Formazione Professionale, Liceo Classico Ugo Foscolo, Liceo Statale James Joyce, Istituto d’Istruzione Superiore Statale Sandro Pertini, Istituto d’Istruzione Superiore Michele Amari – Paolo Mercuri, Scuola dell’Infanzia Il Gabbiano.

Ringrazio ancora una volta le studentesse e gli studenti che hanno aderito con entusiasmo al concorso “Camminiamo InSieme” e che hanno partecipato attivamente a questo appuntamento finale, già dalle prime luci del mattino, collaborando con docenti e genitori. Un sentito ringraziamento va anche alle famiglie, ai Dirigenti Scolastici e a tutti gli insegnanti che, come sempre, hanno lavorato al fianco degli studenti e delle studentesse, aderendo agli incontri formativi e partecipando attivamente e con gioia ad Albano InSieme…in Festa!

Ringrazio Jasmine Bellamine, Lorenzo Calafiori, Giulia Cascioli, Linda Corpolongo, Cezara Ilovan, Luca Lo Porto, Giulia Mannozzi, Beatrice Margutta, Sara Marroni, Giulia Ragusa e Francesco Tavano, Federica Pacifici, Alessia Benigni, studenti e studentesse del Liceo Classico Ugo Foscolo di Albano Laziale e del Liceo Statale James Joyce di Ariccia, per il sostegno dato ad Albano InSieme e alla progettualità dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione.

Per la collaborazione e il contributo dato affinché questo meraviglioso progetto potesse realizzarsi ringrazio la Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia Di Finanza, il Corpo di Polizia Locale, il Comando dei Vigili del Fuoco, il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile, CRI – Comitato Colli Albani, le Biblioteche comunali, i collaboratori del Progetto Share Your Time e tutte le associazioni e realtà locali – ASD Dojo Zen, Polisportiva Comunale Volley Albano, Gruppo Scout Nautici Albalonga 1°, New Ethic World, 3D InformaMentis, In Medias Res, COSINT – Corpi Sanitari Internazionali, ASD Rugby Lanuvio, Polisportiva Sociale Castellinsieme Onlus, ASD Albalonga VolleyBall Club, Spazio Counseling – Laboratori emozionali, Felicit-Azioni – Associazione culturale e di ricerca pedagogica sulla felicità, Fondazione Giorgina Borgiani, Ippopotamo Felice, Associazione Arti e Party, Associazione Culturale OIKOS, CNGEI – Scout Sezione Ariccia, Artista di strada EmyDoll, Associazione Kosmos e Kaos, Associazione La Colombina, Associazione Gruppo Animalista dei Castelli Romani, A.N.P.I. – Sezione “M. Moscati – S. Fagiolo” Albano Laziale e Castel Gandolfo, Amnesty International, Associazione sportiva, culturale  e ricreativa Circo Svago, Cecchina Multimediale Aps, Associazione Radioamatori Sezione Colli Albani, A.N.D.O.S. Onlus – Comitato di Albano Laziale, AIPD – Associazione Italiana Persone Down, AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Uguali Diversamente, Chiara per i bambini del mondo Onlus, Humana People to People Italia Onlus, San Francesco Insieme per la Pace, Anter Italia – Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili, Cooperativa Progetto Solidarietà, Centro Sociale Anziani Albano Centro, CASAlzheimer – Centro Albano Sostegno Alzheimer, Il Colle Incantato, AGESCI – Scout Albano 1 e Albano 2, Cooperativa Sociale Passaggio al bosco, AmazingPhoto, Associazione Culturale Musikè, Associazione Mettiamoci in gioco, Moto Club Lupi Bianchi, Complesso bandistico Comunale “Città di Albano” Cesare Durante, AMLAS Associazione Musicale, Associazione Nazionale Bersaglieri – Sezione di Albano Laziale, Fanfara dei Bersaglieri di Roma Capitale, ASA Latin Away, Scuola di musica e canto LaMusica – Albano, La goccia magica, Circolo AllenaMenti, Centri di servizio per il volontariato del Lazio, Scuola di Amministrazione e Politica, Gialuma Onlus, Associazione Promozione Sociale Km0, Ludoteca-Centro Estivo L’Isola che non c’è.

Un ringraziamento speciale va alla Banca Carige che, grazie al suo contributo, ha dato ancora una volta concretezza alle nostre idee; a Coresi Srl, alla Pro-Loco Cecchina, al Comitato Feste Pavona e al Circolo Ricreativo Libertas che, come ogni anno, hanno dato il loro supporto indispensabile per la realizzazione della manifestazione; al “Mercatino dell’Artigianato di Via Alcide De Gasperi” e all’Associazione “A.NA.CO.MI. – Associazione Nazionale Commissariato Militare” per aver reso possibile la premiazione di moltissimi studenti e studentesse.

Grazie a tutti i membri della Giuria del Concorso “Camminiamo InSieme”: Tito Gaudio, Veronica Baldazzi, Alejandra Gabriela Lio, Lidia Persanti ed Enrico Roccagli.

Ringrazio per il lavoro svolto e  la professionalità messa a nostra disposizione l’Architetto Ombretta Renzi che ha curato la redazione del piano sicurezza; l’Architetto Carla Zega, per il collaudo del palco; Antonio Mammola, per gli impianti elettrici; DB Service, per l’impianto audio service; Tecnoselciati, per l’allestimento dei campi sportivi, Coresi s.r.l. per l’allestimento delle griglie espositive.

Si ringraziano per aver collaborato con noi anche Federico Trinca, Tipografia Arti Grafiche, Febi Forniture, Miscoli Rita Maria, Cooperativa Sociale ed Integrata Sirio e la Latini Design.

Grazie anche a Salvatore e Antonio Tedone per il grande aiuto pratico e a Ermanno Nava, Giorgio Policriti, Angelo Carsetti, Donatella Fioritoni e Simonetta Regis, genitori che hanno messo a disposizione il loro tempo perché credono in questo progetto e nella costruzione di un mondo migliore attraverso l’istruzione.

Un grande ringraziamento a Sergio Agliocchi che instancabile ha curato, con grande impegno e dedizione, l’organizzazione della partecipatissima novità di questo anno: Mattoncini ad Albano InSieme. Grazie anche a tutte le attività commerciali che hanno permesso la realizzazione di questo evento, primo ed unico ai Castelli Romani.

Un particolare ringraziamento alla Vicecomandante Maria Luisa De Marco che con il suo entusiasmo, cinque anni fa, mi ha portata a credere che tutto ciò era possibile, ideando e collaborando con me alla prima edizione di Albano InSieme.

Un grande ringraziamento a tutta la squadra di Albano InSieme …in Festa!

Alessandra Zeppieri
Alessandra ZeppieriAssessore Politiche Giovanili, Biblioteche, Pubblica Istruzione - Città di Albano Laziale

Comunicato finale progetto 2017

Si è conclusa la seconda edizione del progetto Share Your Time, organizzata dall’Assessorato alle Politiche Giovanili di Albano Laziale con la collaborazione della Pro-Loco Cecchina. Da gennaio a giugno i giovani di Albano, Cecchina e Pavona hanno potuto partecipare a tanti corsi, attività e laboratori gratuiti:
-laboratorio teatrale
-laboratorio di arti circensi
-laboratorio di pittura decorativa
-corso di basso elettrico
-corso di chitarra
-corso di percussioni
-corso di lingua spagnola e cultura sudamericana
-attività improntate al learning by doing attraverso lo scoutismo
-attività sportiva di calcio a 5

Oltre a questi corsi, attività e laboratori gratuiti sono stati aperti due Sportelli InformaGiovani.

L’Assessora alle Politiche Giovanili Alessandra Zeppieri ha commentato: “La finalità del progetto Share Your Time è quella di creare momenti di ascolto, formazione, condivisione, confronto, svago, dove ognuno possa trovare il proprio spazio e coltivare – o sviluppare – i propri interessi. Quindi, divertirsi e relazionarsi. Share Your Time nasce dal desiderio di far incontrare i giovani e dalla consapevolezza che la relazione è il principale strumento di crescita e di costruzione identitaria. Potremmo dire che il macro obiettivo del progetto è far sentire i giovani parte integrante della comunità e sviluppare in loro l’amore per il proprio territorio.

Dal successo di queste prime due edizioni, che hanno coinvolto centinaia di giovani del nostro territorio, è evidente quanto bisogna ci sia di luoghi e momenti in cui i ragazzi e le ragazze possano incontrarsi, relazionarsi, socializzare, imparare, formarsi, crescere, maturare e diventare parte integrante della comunità.

La terza edizione di Share Your Time sarà ancora più “grande”, in quanto la Città di Albano Laziale avrà a disposizione i fondi con cui la Regione Lazio ha deciso di finanziare il progetto. L’ottenimento di fondi regionali specificamente rivolti alle Politiche Giovanili dimostra ancora una volta il valore di progetti come Share Your Time e la capacità dell’Amministrazione Comunale nell’ottenere fondi dagli Enti sovra-comunali.

Ringrazio la Pro-Loco Cecchina, tutti i docenti dei corsi e dei laboratori, tutto l’Ufficio Politiche Giovanili e il Signor Tito Gaudio per il grande lavoro svolto all’interno del progetto Share Your Time.”

Alessandra Zeppieri
Alessandra ZeppieriAssessore Politiche Giovanili, Biblioteche, Pubblica Istruzione - Città di Albano Laziale
© Copyright • Assessorato Politiche Giovanili del Comune di Albano Laziale • Progetto Share Your Time • Privacy Policy